IC Felice Chiarle

Peschiera del Garda (VR)

C. 21 somministrazione farmaci


Circolare N° 21                                                      Peschiera del Garda, 23 settembre 2019

                                                                      A TUTTI I GENITORI

                                                                      e p.c.:    Ai Docenti

Al Personale A.T.A.

 

Oggetto: Somministrazione farmaci a Scuola

Con DM del 25 novembre 2005 il MIUR e il Ministero della salute hanno pubblicato le Linee Guida per la definizione di interventi finalizzati all'assistenza di studenti che necessitano di somministrazione di farmaci in orario scolastico.

Il linea con le suddette Linee Guida, la presente circolare intende disciplinare le azioni da intraprendere nel caso in cui gli alunni debbano assumere dei farmaci in orario scolastico.

Nel documento viene ribadito che “La somministrazione di farmaci in orario scolastico deve essere formalmente richiesta dai genitori degli alunni o dagli esercitanti la potestà genitoriale, a fronte della presentazione di una certificazione medica attestante lo stato di malattia dell’alunno con la prescrizione specifica dei farmaci da assumere (conservazione, modalità e tempi di somministrazione, posologia)” (ALLEGATO 1 e 2).

 

A seguito della richiesta scritta di somministrazione di farmaci i dirigenti scolastici:

  • effettuano una verifica delle strutture scolastiche, mediante l’individuazione del luogo fisico idoneo per la conservazione e la somministrazione dei farmaci;
  • concedono, ove richiesta, l’autorizzazione all’accesso ai locali scolastici durante l’orario scolastico ai genitori degli alunni, o a loro delegati, per la somministrazione dei farmaci;
  • verificano la disponibilità degli operatori scolastici in servizio a garantire la continuità della somministrazione dei farmaci, ove non già autorizzata ai genitori, esercitanti la potestà genitoriale o loro delegati. “

 

È compito della famiglia:

  • comunicare tempestivamente e documentare adeguatamente al Dirigente scolastico l’eventuale modifica o sospensione del trattamento;
  • fornire il farmaco , verificarne la scadenza e l’integrità ed eventualmente sostituirlo;
  • nel caso di passaggio di ciclo oppure di trasferimento in corso d’anno ad altra scuola, o ad altro Comune/Provincia, informare la scuola che accoglie il bambino o il ragazzo;
  • rinnovare annualmente la richiesta di somministrazione (ALLEGATO 1/rinn) o autosomministrazione  (ALLEGATO 1/rinn/auto).

 

Auto somministrazione: solo per casi specifici è prevista l'autosomministrazione dei farmaci per gli alunni di età inferiore ai 14 anni. A tale scopo, l'autorizzazione medica dovrà riportare, oltre agli altri punti richiesti, anche la dicitura che: “il minore può auto-somministrarsi la terapia farmacologica sorvegliato dal personale della scuola” (ALLEGATO 2/auto). L’autorizzazione dei genitori all’auto-somministrazione deve essere presentata per iscritto con assunzione di responsabilità anche in merito all'autonomia di conservazione del farmaco  (ALLEGATO 1/auto).

 

Gestione delle emergenze Resta prescritto il ricorso al Sistema Sanitario Nazionale di Pronto Soccorso nei casi in cui si ravvisi l’inadeguatezza dei provvedimenti programmati per i casi concreti presentatisi, ovvero qualora si ravvisi la sussistenza di una situazione di emergenza. Nei casi gravi e urgenti non ci si può esimere dal portare il normale soccorso ed è obbligatorio, comunque, fare ricorso al 118 avvertendo contemporaneamente la famiglia.

 

NON SONO AMMESSE DEROGHE ALLE PROCEDURE INDICATE.

 

Si allega alla presente la modulistica relativa (pubblicata anche sul sito della Scuola) che va inviata via mail al seguente indirizzo:

vric83500a@istruzione.it

 

specificando nell’oggetto: richiesta di somministrazione farmaci alunna/o (nome e cognome dell’alunno). 

Sperando di aver fornito delle indicazioni utili porgo Cordiali Saluti

Il Dirigente scolastico

Prof.ssa Maria Giovanna Manzia

https://suite.sogiscuola.com/siti/_uploads/VRIC83500A/file/C.%2021%20somministrazione%20farmaci.pdf

 

News inserita il: 23/09/2019

Cerca